Il Comune destina 5000 euro alla Scuola per la Didattica a Distanza. Dal 15 aprile inizierà la distribuzione dei dispositivi a domicilio a cura della Protezione civile

👨‍🎓👩‍🎓 Continuare ad imparare, anche a distanza, è un diritto di tutti i ragazzi e le ragazze che vanno a scuola. Per questo destiniamo 5000 € all’Istituto Comprensivo per acquistare notebook, tablet e chiavette per la connessione internet da affidare in comodato d’uso alle famiglie che ne sono sprovviste. Ne destineremo altri 5000 € nel caso in cui la chiusura delle scuole sarà ulteriormente prorogata. Una volta finita l’emergenza, i dispositivi rimangono in dotazione alla Leggi tutta la notizia